IMMIGRATI, SALVINI: “IL GOVERNO PREMIA I CLANDESTINI E PUNISCE AGRICOLTORI E DISOCCUPATI ITALIANI, PRONTI ALLA RACCOLTA FIRME”

IMMIGRATI, SALVINI: “IL GOVERNO PREMIA I CLANDESTINI E PUNISCE AGRICOLTORI E DISOCCUPATI ITALIANI, PRONTI ALLA RACCOLTA FIRME”

Matteo Salvini: "1.561 sbarchi nei primi cinque mesi del 2019, schizzati a 5.024 nello stesso periodo di quest'anno: il governo chiacchiere-burocrazia-immigrati premia sempre di più i clandestini e oggi inaugura l'iter della sanatoria. Il provvedimento non accontenta il mondo agricolo, che continua a chiedere dei voucher. Non aiuta i disoccupati italiani, che si vedono superare da concorrenza straniera a basso costo. Non serve a regolarizzare i contratti, perché regala i permessi anche a chi è disoccupato. È tornato il business degli sbarchi: faremo di tutto per fermarlo, in Parlamento e nelle piazze. Siamo pronti a lanciare la raccolta firme". 

Redazione


Condividi questo articolo sui social: