CAMERA Green pass obbligatorio per tutti. Fico: "Quello che vale per i cittadini vale anche per i deputati. Nessun trattamento privilegiato"

CAMERA Green pass obbligatorio per tutti. Fico:

L'ufficio di presidenza di Montecitorio, ha adeguato l'ordinamento della Camera alle disposizioni in materia di certificazione verde e stabilisce all'unanimità che dal 15 ottobre il green pass sarà obbligatorio per tutti. Una decisione che coinvolge tutte le persone che quotidianamente o saltuariamente entrano nel palazzo: deputati, dipendenti della Camera e dei Gruppi parlamentari, collaboratori dei deputati, giornalisti, dipendenti delle imprese appaltatrici e, naturalmente, rappresentanti del Governo, senatori ed ex parlamentari. Per i parlamentari che decideranno di eludere i controlli all'ingresso sono previste sanzioni, già contenute nel regolamento, ovvero l'interdizione dai lavori da 2 a 15 giorni e la sospensione della diaria di 206 euro al giorno. "C'è un principio che rivendico dal primo momento in cui sono stato eletto Presidente della Camera. "Quello che vale per i cittadini vale allo stesso modo per i deputati. Non c'è stato e non ci sarà spazio per nessun trattamento privilegiato", ha dichiarato il presidente della Camera Roberto Fico.

Redazione

Condividi questo articolo sui social: