WHIRLPOOL. GELMINI: M5S INCAPACE, CON LORO POLITICA INDUSTRIALE IN CODA A PRIORITA’

WHIRLPOOL. GELMINI: M5S INCAPACE, CON LORO POLITICA INDUSTRIALE IN CODA A PRIORITA’

Gelmini: "La Whirlpool conferma che il 31 ottobre verrà definitivamente dismesso il sito produttivo di Napoli. 

In oltre due anni al Ministero dello Sviluppo economico, il Movimento 5 Stelle,  con Di Maio prima e con Patuanelli adesso, non è stato in grado di chiudere positivamente una vertenza decisiva per centinaia di lavoratori e per il Mezzogiorno.
Oggi al governo urlano contro una 'decisione grave e inaccettabile' da parte dell'azienda, ma cosa ha fatto l'esecutivo per scongiurare questo triste epilogo?
Siamo di fronte ad un'ennesima dimostrazione dell'inconsistenza e dell'incapacità dei grillini.
La politica industriale dovrebbe essere la prima preoccupazione per un Paese come l'Italia, con questi signori al governo, invece, è in coda alle priorità". 

Redazione


Condividi questo articolo sui social: